Gli Alieni sono sulla terra !!!

La storia del Dr. Norton è molto interessante e per molti difficile da credere, dal momento che non è stata fornita da lui nessuna prova di fatto, eccetto una storia interessante che gli scettici dissuaderanno immediatamente. Secondo la dichiarazione dell’ex dipendente della NASA e NSA Dr. Norton, esseri di altri mondi sono qui sulla Terra, sulla Luna e nel nostro sistema solare.

Il Dott. Eric Norton, che ha lavorato per oltre 10 anni come consulente esterno sia per la NASA che per la National Security Agency guardando i cieli contro eventuali  minacce spaziali come asteroidi o comete, sostiene che nel 2012 ha visto una massiccia flotta di astronavi extraterrestri nascosta dietro la Luna.

Il 22 gennaio 2012, presso l’Osservatorio MacDonald situato vicino a Fort Davis, utilizzando i sistemi della vasta gamma della struttura, il Dr. Norton ha rilevato un gruppo di veicoli spaziali non identificati.

“Quello che ho visto era una serie di massicce strutture tridimensionali nere nello spazio, in una formazione a linea retta, che avanzava nella direzione del pianeta Terra”.Il Dr. Norton monitorò il loro percorso e fece notare che la loro tecnologia era incredibilmente avanzata, incomparabile alla nostra. Gli oggetti “si erano spostati per milioni e milioni di chilometri più vicino alla Terra in pochi mesi”. La storia sembra uscita da un film di Hollywood, ma diventa ancora più interessante.

Secondo il Dr. Norton, i dati della spettroscopia suggeriscono che i misteriosi velivoli spaziali sono stati costruiti con materiali che sono mille volte più difficili di qualsiasi cosa che l’umanità sia stata in grado di sviluppare sulla Terra. Le immagini dello spettro infrarosso hanno mostrato che le particelle cosmiche erano deviate da quello che sembrava essere una sorta di campo energetico che avvolgeva le navi spaziali aliene.

Il Dr. Norton afferma che la flotta di UFO può essere chiaramente distinta mentre si muovono attraverso il sistema solare, per via soprattutto delle loro dimensioni, secondo le analisi che sono sconcertanti.Gli oggetti furono monitorati mentre attraversavano il sistema solare e nel gennaio dell’anno seguente, nel 2013, la flotta UFO aveva già superato l’orbita di Marte e si stava dirigendo direttamente verso la Terra, poi, all’improvviso, gli oggetti misteriosi svanirono. Norton ei suoi colleghi credevano che gli UFO avessero un’altra tecnologia che permetteva loro di diventare “invisibili” ai nostri occhi nel cielo, non rilevabili mentre si avvicinavano alla Terra.

Il Dr. Norton non ha mollato la ricerca della flotta aliena e, come afferma, devono aver cambiato rotta mentre si stavano avvicinando alla Terra. Il Dr. Norton ha perlustrato i cieli con l’aiuto dei telescopi a infrarossi e ha cercato la flotta UFO dove li aveva visti l’ultima volta, ma in quel momento non c’era traccia di loro.

“Sapevo che i vertici del governo erano preoccupati per queste cose perché ero sotto costante sorveglianza 24 ore su 24 da agenti dei servizi segreti. Per quasi tutto l’anno del 2013, abbiamo guardato i cieli increduli. Non sapevamo cosa stava succedendo o dove erano queste cose. Secondo i miei calcoli, queste cose sarebbero state così vicine a noi ormai che non avremmo avuto problemi a vederli nel cielo notturno se fossero rimasti visibili a noi. Non sapevamo se sarebbero venuti ancora o se avessero lasciato il sistema solare. ” dichgiara  il Dr. Norton. La flotta UFO era scomparsa e nessuno sapeva dove si trovasse. Poi, un anno dopo, il Dr. Norton è stato contattato da un ex collega con “buone notizie”: la misteriosa flotta UFO era arrivata e si era posizionata dietro la luna.

Secondo i rapporti satellitari, un oggetto appartenente alla flotta era atterrato sulla luna.

L’oggetto misterioso è stato persino fotografato dlla sonda LRO ( Lunar Reconnaissance Orbiter ) e le immagini sono state rese pubbliche da Google Earth (Moon). L’immagine del misterioso velivolo che era atterrato sulla luna, (foto sopra), mostra chiaramente un oggetto gigantesco, chiaramente artificiale sulla superficie della luna.

Il Dr. Norton non è il primo a rivelare informazioni sugli esseri alieni. Ha aggiunto: “Questo sarebbe un problema se rivelato al pubblico. Non cambierebbe solo il gioco per sempre, e non stiamo solo parlando della rottura di tutte le religioni e del totale di tutto ciò che abbiamo conosciuto sull’universo e lo spazio, ma stiamo parlando della rottura della società stessa. Stiamo parlando di un argomento che fino ad oggi porta con sé un livello di incredulità tra la maggioranza della comunità mondiale”.

Forse è il tempo di dire che non siamo soli…

Massimo

Massimo
Massimo